ALASKA E YUKON

null

12 giorni 10 notti

Valdez

Valdez

12 giorni 10 notti

Dawson City

Dawson City

12 giorni 10 notti

 

ALASKA E YUKON - CODICE VIAGGIO DI NOZZE: CN3USS417

12 giorni 10 notti

1° giorno: ITALIA / ANCHORAGE
Partenza con volo di linea per Anchorage. All’arrivo, dopo aver espletato le formalità doganali e ritirato i bagagli, trasferimento libero. Sistemazione al Anchorage Ramada hotel o similare. Pernottamento in hotel.

 

2° giorno: ANCHORAGE / PORTAGE / SEWARD 
Partenza verso sud per raggiungere Seward. Lungo il percorso sosta a Portage per visitare l'Alaska Wildlife Conservation Center, uno zoo fondato nel 1993 che si estende su un'area di 69 ettari. Proseguimento per Seward, all’arrivo sistemazione al Seaward Windsong Lodge o similare. Situata al capolinea della Alaska Railway e della Seward Highway, oltre ad essere un importante porto di imbarco / sbarco di molte, questa città è un ottimo punto di partenza per chi ama il kayak, le escursioni naturalistiche, la pesca e per l’avvistamento di balene oltre alla splendida vista sui ghiacciai. E’ qui che avviene la Mount Marathon, maratona tra le più famose e impegnative dell'Alaska. Pernottamento in hotel.

 

3° giorno: SEWARD
Seward è considerata il punto d'ingresso al Kenai Fjords Naional Park and Preserve che ospita numerosi mammiferi marini e altre specie di animali selvatici. Creato nel 1980 per proteggere una delle più incredibili aree selvatiche i in Alaska, il Parco Nazionale di Kenai Fjords copre 601.839 acri ai piedi di Seward. La neve e le lastre di ghiaccio coprono il 60%, circondati dalla banchisa di Harding di ca 936 mq.Escursione a bordo di un'imbarcazione per avvistare leoni marini, lontre e uccelli come cormorani e pulcinelle di mare e, magari con un pò di fortuna, anche balene ed orche. Pernottamento in hotel. 

 

4° giorno: SEWARD / VALDEZ 
In mattinata, partenza per Valdez che si raggiunge in serata. Sistemazione al Best Western Valdez Harbor Inn o similare. Pernottamento in hotel.

 

5° giorno: VALDEZ / FAIRBANKS 
Partenza per Fairbanks, nota come la “Golden Heart City” (Città dal cuore d’oro), grazie alla sua posizione nel “cuore” geografico dello Stato. Si raggiunge percorrendo strade panoramiche tra le più belle dell'intera Alaska, attraversando il Thompson Pass e costeggiando il Wrangell-St. Elias National Park and Preserve, che come grandezza è circa sei volte più esteso del già grande Yellowstone Park! In serata arrivo a Fairbanks, sistemazione al Best Western Chena River o similare. Pernottamento in hotel.

 

6° giorno: FAIRBANKS 
La città sul fiume Tanana deve la sua nascita alla corsa all’oro del 1903. Il rilancio economico della città fu garantito da importanti punti di appoggio militare qui localizzati oltre alla realizzazione della Alaska Highway, portandola ad essere oggi una metropoli moderna, Mattinata dedicata ad una minicrociera lungo il fiume Chena a bordo di un'imbarcazione a pale, (Mississippi style) fino a raggiungere villaggio/museo all’aperto fedelmente ricostruito. Qui si ha l’opportunità di scoprire lo stile di vita degli antichi indiani e le loro attività: pesca al salmone, intaglio del legno, lavorazione delle pelli. Continuazione per l'oleodotto TransAlaska, capolavoro di ingegneria, quindi rientro a Fairbanks. Pernottamento in hotel.

 

7° giorno: FAIRBANKS / DENALI NATIONAL PARK 
Partenza per il Parco Nazionale di Denali, nel cuore della catena montuosa chiamata Alaska Range. All’arrivo sistemazione al Denali Grizzly Bear hotel o similare. Pernottamento in hotel.

 

8° giorno: DENALI NATIONAL PARK
In mattinata, escursione all’interno del Denali National Park e la sua riserva naturale, che ricoprono un’area di ca 24585 kmq. Il Mount McKinley, il monte più alto degli Stati Unit (oltre i 6000 mt), si erge dalla frastagliata Alaska Range. Gli indiani un tempo chiamavano questo monte “Denali”, che significa il Grande. Proprio questo nome è stato dato al parco nazionale nel 1980. Il parco offre una natura incontaminata, che si è conservata nonostante il turismo divenuto troppo abbondante. Come è facile immaginare, la fauna selvatica qui è molto ricca: il parco ospita oltre 160 specie di uccelli e 39 specie di mammiferi, come orsi grizzly, orsi neri, lupi, mandrie di caribù ed alci. Rientro e pernottamento in hotel.

 

9° giorno: DENALI N.P. / TALKEETNA 
A bordo di un vagone con tetto in vetro, seguito da un tragitto in bus, si raggiunge Talkeetna, punto di partenza delle spedizioni sul Monte McKinley. Sistemazione al Talkeetna Alaskan Lodge o similare. Pernottamento in hotel.

 

10° giorno: TALKEETNA / WILLOW / ANCHORAGE 
Viaggio di rientro ad Anchorage. Sosta a Willow lungo il percorso per un'esperienza unica: guidare una slitta trainata dai cani. Proseguimento per Anchorage, sistemazione al Anchorage Ramada hotel o similare. Pernottamento in hotel.

 

11° giorno: ANCHORAGE / ITALIA
Tempo libero fino al momento del trasferimento libero in aeroporto, in coincidenza con il volo per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

 

12° giorno: ITALIA

Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.

 

 

Incluso

10 Pernottamenti in hotel

Trasporto in pullman climatizzato

Guida locale bilingue parlante anche italiano

Visite ed escursioni come da programma

Ingressi: Alaska Wildlife Conservation Center, Glass-domed railcar service da Denali a TalkeetnaFacchinaggio (1 valigia a persona)

Tasse locali

 

Non Incluso

Volo Intercontinentale

Pasti non menzionati

Bevande

Mance

Ingressi alle attrazioni se non diversamente specificato

Tutto ciò che non è espressamente indicato nel programma di viaggio

Assicurazione medico, bagaglio e annullamento viaggio.

 


N.B.  Il viaggio suddetto è a titolo di puro esempio. Dà un’idea di prezzi, località, attrazioni ed esperienze tipici della destinazione, che possono essere inclusi in tutto o in parte nella programmazione dei vari Tour Operator.Potrebbe essere effettuato solo in alcuni periodi dell’anno, in funzione di stagionalità climatiche e situazione socio-politica della destinazione

 


a partire da 4.410 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK